“Una musica che aiuta”… buona la prima!

Giovedì scorso 11 aprile si è svolto a Medicina il primo evento del Progetto denominato “Una musica che aiuta”.
Lo spettacolo di beneficenza aveva l’obiettivo di raccogliere fondi da investire nelle attività socio-assistenziali del Comitato di Bologna e ha visto una grandissima affluenza di persone, riempendo quasi completamente la “Sala del Suffragio” di Medicina.
Lo spettacolo composto da performance canore e di balletto coreografico ha raccolto molti consensi e ha dato un segnale ben preciso ai propri organizzatori.
Le iniziative di questo tenore del Comitato di Bologna, collocate nell’ambito del Progetto denominato “Una musica che aiuta”, continueranno e saranno sempre più veicolo del messaggio di come la musica possa far bene all’anima, al corpo ed in questo caso possa anche aiutare l’Associazione a reperire fondi necessari per rafforzare i propri servizi sul territorio. STAY TUNED