Infermiere Volontarie


VUOI DIVENTARE INFERMIERA VOLONTARIA?

Scopri come fare!


ISPETTORATO PROVINCIALE DI BOLOGNA

@ e-mail: isp.bologna@iv.cri.it

Telefono: +39 051 5818 58

Indirizzo: Via del Cane, 9 – 40124 Bologna (BO)

ISPETTRICE PROVINCIALE: Sorella Ester Vignoli


Le sorelle dell’Ispettorato di Bologna sono impegnate in molte attività e collaborano in maniera fattiva con il comitato CRI di Bologna.

ATTIVITÀ SPECIFICHE


AMBULATORIO

Da anni l’ambulatorio infermieristico opera al piano terra della sede del Comitato della Croce Rossa di Bologna, in via del Cane 9 ed è frequentato dai Bolognesi. Si tratta di una realtà sanitaria in grado di rispondere ad alcune esigenze sanitarie che non trovano immediato riscontro presso il medico di base o altri ambulatori cittadini. Riceve senza appuntamento. Per informazioni sugli orari di apertura dell’ambulatorio e le prestazioni gratuite erogate: +39 051 5818 58

AMBULANZA

Il servizio di emergenza-urgenza è regolarmente svolto mediante l’ausilio di personale volontario , IIVV e dipendenti. L’attività s’inserisce nel sistema di gestione territoriale, contribuendo a garantire una copertura H24 tutti i giorni dell’anno.

ASSISTENZA SANITARIA AI GRANDI EVENTI

Le numerose manifestazioni sportive ed eventi pubblici maggiori presenti sul nostro territorio richiedono costantemente la presenza di assistenza sanitaria dedicata. La Croce Rossa di Bologna supporta l’organizzazione di questi appuntamenti garantendo la presenza di personale volontario qualificato alla gestione dell’emergenza.

SERVIZI IN EMERGENZA

Servizio straordinario sia in attività di emergenza civile che militare. Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri. Lavoriamo per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.

MSP

Diffondiamo semplici ma fondamentali manovre salvavita utili in caso di ostruzione da corpo estraneo delle vie aeree nel bambino e nel lattante e diffondiamo le manovre rianimatorie in età pediatrica (PBLS).

Il Progetto Manovre Salvavita Pediatriche include non solo percorsi formativi ma anche momenti informativi gratuiti. Gli argomenti trattati vertono sulla disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, le manovre di rianimazione cardiopolmonare (RCP) in età pediatrica, il primo soccorso pediatrico e la diffusione di un corretto schema comportamentale, al fine di ridurre al minimo il rischio di morte per SIDS-Sindrome della morte improvvisa del lattante.


FULL-D

Ogni anno, in Italia, circa 60.000 persone muoiono per arresto cardiaco e senza una terapia d’urgenza solo il 5-10 per cento delle persone colpite riesce a sopravvivere. L’intervento dell’ambulanza, anche se attivata immediatamente, può non essere sufficientemente rapido, al contrario dell’aiuto che invece può fornire chi si trova già sul posto, purché sappia mettere in pratica le procedure di soccorso. Il progetto full-d della Croce Rossa di Bologna ha lo scopo di diffondere tra la popolazione la cultura della formazione e del soccorso laico che, le percentuali lo dimostrano, riesce a far crescere decisamente la percentuale di vite salvate. Ampio riscontro hanno trovato l’insegnamento delle manovre di Rianimazione Cardio Polmonare (RCP), da attuare in caso di arresto cardiaco improvviso, e l’abilitazione all’uso del Defibrillatore Semi-Automatico Esterno (DAE), in accordo con la normativa regionale.

TRUCCATORI SIMULATORI DI EVENTI TRAUMATICI

I Truccatori e i Simulatori della Croce Rossa di Bologna sono Volontari e IIVV adeguatamente istruiti a specifiche tecniche di trucco e recitazione, volte a rendere quanto più reale possibile la  simulazione di un evento che produca traumi fisici sulla persona. Si attivano in occasione di esami, corsi di formazione, manifestazioni, gare ed esercitazioni di Primo Soccorso e Protezione Civile. Lo scopo di tali esercitazioni è testare, ricreando realisticamente scenari drammatici, non solo le modalità di risposta sanitaria, ma anche quel complesso di reazioni psicologiche innescate in quantità e in maniera diversa dalla visione di un vero ferito.

CROCE ROSSA PER TE

CRI per Te è un Servizio di trasporto ed accompagnamento con automezzi attrezzati (automobili e ambulanze) per anziani e per persone con ridotta capacità motoria, DA CASA A LUOGHI DI CURA, RIABILITAZIONE, SOCIALIZZAZIONE RIVOLTO A PERSONE ANZIANE, PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI O PARZIALMENTE NON AUTOSUFFICIENTI. In parallelo al servizio di soccorso in emergenza-urgenza, il Comitato Provinciale di Bologna offre ai cittadini servizi di trasporto sanitario e sanitario semplice, per lo più volti a fornire assistenza a coloro che, richiedendo terapie specifiche, necessitano di saltuari o continuativi accessi agli ospedali della zona.

Sono comunemente svolti col supporto di personale volontario formato e certificato. Il trasporto avviene mediante ambulanza, o autovetture attrezzate per disabili in occasione di ricoveri programmati, dimissioni da reparti ospedalieri, trasferimenti, visite mediche, terapie, ecc.

Tali servizi, che non rientrano nell’emergenza-urgenza gestita dal 118 , sono offerti su richiesta dei singoli cittadini.

ATTIVITÀ DI SOCIALIZZAZIONE ANZIANI

Progetto per la prevenzione dell’isolamento degli anziani.
– CENTRO MONTANARI è un servizio di accompagnamento per gli anziani alle attività del centro sociale;
– VILLA TORCHI: un centro che offre diversi servizi sociali e momenti di svago agli assistiti;
– LUNETTA GAMBERINI;

CASA FAMIGLIA

Attività di animazione e supporto nei compiti per i bambini ospiti della struttura.

PRATELLO

Progetto di formazione e socializzazione in collaborazione con il Dipartimento di Giustizia Minorile presso il carcere minorile di Bologna.

ANTONIANO

Attività di socializzazione, inclusione sociale e distribuzione pasti a favore dei senza tetto e delle persone in situazione di disagio economico che frequentano il centro gestito dall’Associazione Antoniano di Via Guinizzelli n. 3.

IL PONTE

Un progetto di intrattenimento, animazione e socializzazione per adulti con lievi disabilità cognitive.

SAR

Le infermiere volontarie della C.R.I. sono, dopo un intenso periodo formativo, impiegate in attività addestrativa ed operativa sui vettori dello Stormo di Ciampino e di Cervia, del servizio dall’allarme sanitario che l’Aeronautica Militare garantisce senza soluzione di continuità tutto l’anno.


MARINA MILITARE

Marina Militare: le Infermiere Volontarie CRI hanno una lunga tradizione di missioni “in mare” fin dal loro primo impiego su navi ospedale in soccorso ai feriti del conflitto italo-turco del 1912.

PRINCIPI E VALORI

Diffondiamo il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali ed i Valori umanitari e cooperiamo con gli altri membri del Movimento Internazionale.

ATTIVITÀ GENERALI

Click sull’area di interesse per visualizzare le attività cui partecipano le Infermiere Volontarie.


Notizie

  • Esame del primo anno per le Allieve II.VV di Bologna e Modena

    Esame del primo anno per le Allieve II.VV di Bologna e Modena

    Mercoledì 16 ottobre 2019 si sono svolti presso i locali di Palazzo Fava da San Domenico, Sede del Comitato di Bologna, gli esami del primo anno del corso da II.VV. Alla presenza del Presidente locale e dei Vertici Provinciali del Corpo delle Infermiere Volontarie della C.R.I.: cinque Allieve di Bologna e due di Modena hanno …Continua a leggere »
  • Ringraziamenti “Bologna Senza Dimora 2019”

    Ringraziamenti “Bologna Senza Dimora 2019”

    Sabato 12 ottobre 2019 si è svolto l’evento “Bologna Senza Dimora”, edizione 2019. Il Comitato di Bologna della Croce Rossa Italiana ringrazia tutti coloro che hanno preso parte all’iniziativa, le associazioni del territorio che hanno collaborato per rendere possibile questo evento e tutti i volontari e il corpo delle Infermiere Volontarie per il loro preziosissimo …Continua a leggere »

Vedi tutte le notizie delle INFERMIERE VOLONTARIE