Sostieni la Croce Rossa

L’Associazione della Croce Rossa Italiana ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto. Da più di 150 anni l’Associazione interviene ed affronta le situazioni di vulnerabilità delle comunità con risorse e mezzi propri, diffondendo una cultura della non violenza e contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana.

Garanzia e guida delle azioni sono i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l’etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità. I Principi Fondamentali sono garanti dell’azione del Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, ma anche della CRI e di ogni suo singolo volontario.

Sostenere la Croce Rossa vuol dire contribuire all’impegno quotidiano della più grande Organizzazione Umanitaria del Mondo.

La nostra presenza capillare su tutto il territorio nazionale e la capacità di dare risposte concrete ad ogni tipo di bisogno o richiesta di aiuto, ci permettono di rendere ogni donazione ricevuta un atto di tangibile solidarietà.

Grazie al tuo contributo tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita, favoriamo il supporto e l’inclusione sociale, prepariamo le comunità, interveniamo in caso di emergenze e disastri, promuoviamo attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva.

La CRI è prima di tutto una Associazione di persone che aiutano altre persone. Per questo ogni contributo che viene dai singoli cittadini, o da gruppi di persone che si organizzano per aiutarci, di qualsiasi entità sia, è per noi fondamentale.



Fai una donazione

 

APS Comitato di Bologna

@ e-mail: segreteria.comitato@cribo.it  – bologna@cri.it

PEC: cribologna@legalmail.it

Telefono: +39 051 5818 58

Fax: +39 051 5819 28

Indirizzo: Via del Cane, 9 – 40124 Bologna (BO)

C.F./P.IVA: 03337831204

IBAN: IT 59 U 03111 02402 000000002271


Agevolazioni Fiscali per le donazioni in denaro

Le persone fisiche e le persone giuridiche possono detrarre dall’imposta lorda dovuta quanto stabilito dalle norme vigenti o, in alternativa, dedurre dal reddito imponibile quanto versato nei limiti e con le modalità stabilite per legge.